Proteine ​​ proteine

Le proteine ​​vegetali sono ottenute dalla spremitura a freddo di semi o cereali di piante crude. L’olio così ottenuto viene separato dai solidi. La pasta risultante viene essiccata e poi macinata in una polvere fine. Le proteine ​​vegetali sono prodotti completamente naturali e non trasformati, quindi conservano tutte le loro proprietà preziose e desiderabili.

W A seconda materia prima da cui sono state ricavate, le proteine ​​vegetali si differenziano per la composizione degli acidi grassi, il contenuto di sali minerali e proteine ​​(anche se tutte hanno circa 50 g di proteine ​​per 100 g di prodotto). spazio”>

Per chi?

Le proteine ​​vegetali sono consigliate in particolare alle persone che praticano sport ea tutti coloro che conducono uno stile di vita attivo e sano nonché alle persone che stanno dimagrendo. Le proteine ​​vegetali hanno un gusto quasi neutro, grazie alle quali i piatti preparati non cambiano il loro gusto di base. Essendo un prodotto interamente vegetale, sono particolarmente indicati per vegani e vegetariani e possono essere consumati tutti i giorni. La dose giornaliera consigliata è di circa 30 gr. giornalmente (una volta o in porzioni divise).

Le proteine ​​vegetali sono un'ottima aggiunta al porridge quotidiano, al muesli, allo yogurt, alla ricotta, alle omelette, alle insalate, alle salse, ai pasticcini e ai cocktail (frutta o verdura). È anche un ottimo addensante per vellutate di verdure.